Bello. Romantico. Unico. Sextantio Le Grotte della Civita – Albergo Diffuso – Matera
Madeleine una brasserie parigina nel cuore di Roma
Visitare Peggy’s Cove, Lunenburg e Halifax in Nova Scotia breve itinerario di un giorno

Al cuore del Québec itinerario di 7 giorni tra città, cabane à sucre e natura

Quando abbiamo disegnato questo viaggio, mai avrei immaginato che mi sarei letteralmente innamorata del Canada con la neve. Che poi, nel nostro immaginario, “la cartolina” del Canada è proprio questa: spazi grandi, immensi, freddi e bianchi con tanta, tantissima neve. In questo viaggio mi sono resa conto di come anche un Quebec con il suo carattere europeo (con tanto di lingua francese annessa) possa essere in qualche modo wild riservando sorprese che ti aspetteresti da regioni decisamente più a nord come Labrador, Yukon, Manitoba o Yellowknife. E rivedere alcuni posti già vissuti in estate, ma pieni zeppi di neve con un’atmosfera completamente differente, è stato qualcosa di magico. Beh, se ora mi chiedessero “quando mi consiglieresti di andare in Canada?”, non ho alcuna esitazione a dire: Ora! E per ora intendo quando l’inverno incomincia a lasciare il posto alla primavera, ma alla primavera canadese e non quella che siamo soliti pensare…

Navigate