Torta magica ai Marshmallows

Poco tempo fa ho trovato questo libro in libreria e subito ho capito che doveva essere mio.
La sensazione è stata quello di trovare, finalmente, un piccolo-libro-nero con le formule segrete
per ottenere fantastiche “torte magiche”. Altro che libro di grandi chef e noti pasticceri…
In pochi passi e al grido di “Abra-cadabra – Sin Salabin” eccomi qua a provare la prima ricetta.
E vista la mia grande passione a stelel e strisce, non potevo che scegliere qualcosa di
strano-americano (non hanno inventato loro i Marshmallows?)

TORTA MAGICA AI MARSHMALLOWS I © Silvia
TORTA MAGICA AI MARSHMALLOWS I © Silvia

Ad ogni modo, il libro è una raccolta di ricette che contiene davvero qualcosa di magico e ne ho anche le prove. Quando ho incominciato a sciogliere tutti i marshmallows nel latte e l’impasto finale risultava molto liquido, incominciavano ad affiorare mille punti di domanda tipo fumetto sono comparsi sopra la mia testa e mi sono chiesta seriamente dove ho sbagliato e immaginando qualche disastro durante la cottura in forno. E invece…

E invece… alla fine la torta è super-super-magicamente riuscita: la consistenza è morbida, non esageratamente dolce, bella anche da vedere.  Soprattutto se date un tocco finale riempiendo il sopra di caramelle.

Il libro consiglia di decorarla con qualche marshmallows caramellati con l’apposita fiamma. Io ne ho utilizzati circa 150 gr e non avendo la fiamma li ho passati nella padella antiaderente molto calda facendo attenzione a non bruciarli. Il risultato è uguale!

In fondo, c’è sempre qualcosa di magico in una torta che lievita nel forno della propria casa!

TORTA MAGICA AI MARSHMALLOWS I © Silvia

 

TORTA MAGICA AI MARSHMALLOWS I © Silvia
TORTA MAGICA AI MARSHMALLOWS I © Silvia

 

TORTA AI MARSHMALLOWS

Per 8 persone   I   Preparazione: 25 minuti   I   Cottura: 5+45   I   Riposo: 2 ore

 

Ingredienti 

50 cl di latte
150 gr di marshmallows bianchi + 150 per la decorazione bianchi o bianchi e rosa
4 uova
40 gr di zucchero semolato
1 chucchiaio d’acqua
125 gr di burro
80 gr di farina 00
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di zucchero a velo
Stampo rotondo di 24 cm di diametro, in silicone oppure foderato con carta da forno

Preriscaldare il forno a 150° C. Fate bollire il latte e i marshmallows in una casseruola fino a quando si saranno completamente sciolti. Lasciate intiepidire. Separate gli albumi dai tuorli. Sbattete i tuorli con lo zucchero e l’acqua fino a quando il composto risulterà chiaro. Fate fondere il burro e incorporarlo al preparato. Aggiungete la farina e il sale, sbattete per qualche minuto. Unite il latte ai marshmallows poco alla volta sempre sbattendo. Montare gli albumi a neve e, con l’aiuto di una frusta, incorporateli delicatamente all’impasto.

Versate il preparato nello stampo con la carta da forno e infornate per 45 minuti.

Appena sfornato, il dolce sarà leggermente molle. Prima di sformarlo lasciatelo in frigorifero per almeno 2 ore, in modo che si rapprenda. Spolverizzate con lo zucchero a velo e decorare con i marshmallows passati al cannello. Se non avete il cannello potete utilizzare una pentola antiaderente, scaldate e mettete i marshmallows un po per volta, fate attenzione a non farli bruciare, dovete solo farli diventare dorati da un lato.

Leave A Reply

Navigate