Pumpkin Pie – torta tradizionale alla zucca

Amo la zucca, mi piace in tutte le sue possibili varianti, dal dolce al salato. Probabilmente, da qualche parte dentro di me c’è del dna americano che fa sì che io adori questo momento dell’anno con la sua tradizione fatta di intaglio e di enormi zucche arancioni sparse davanti all’ingresso di casa. Che poi, la cosa strana è che io detesto il colore arancio, ma quello della zucca no!

E come ogni anno in questo periodo vorrei tanto ritrovarmi nella bellissima atmosfera del New England, in qualche fattoria a raccogliere zucche e ad assaggiare ogni tipologia di dolce a base di pumpkin (ho vosto che esistono anche i Frosties alla zucca, ma perchè qua non arrivano???) in attesa della notte di Halloween.

Ovviamente, come ogni anno invece sono a casa dividendomi tra lavoro ma anche tra i tanti  sogni ad occhi aperti. Va beh questi almeno me li posso concedere! E mi consolo sfornando torte appunto di zucca come la “Traditional Pumpink Pie”, una torta in cui il sapore comunque che prevale è quello delle spezie utilizzate, in particolare quello della cannella, altra cosa che io adoro!

lost in food pumpkin pie torta alla zucca
Pumpkin pie – torta alla zucca I © Silvia

La storia della Pumpkin Pie

La pumpkin pie deve soprattutto la sua fama al Thanksgiving Day, il giorno del ringraziamento americano (ricordatevi che non ha un giorno fisso ma si celebra il terzo giovedì del mese di novembre) dove la zucca è protagonista. La ricetta della Pumpkin pie sembra però essere attribuita allo chef francese La Varenne che intorno al 1650 la introdusse facendola diventare subito un dolce apprezzatissimo nella cucina francese. In origine La Varenne utilizzò la pasta sfoglia mentre la variante con pasta frolla è dovuta questa volta da un tocco tutto americano della chef Amalia Simmons.

 

Pumpkin Pie – Torta Tradizionale alla Zucca

Per 8/10 persone   I   Preparazione: 1h 30 minuti (se cucinate la zucca)  I   Stampo da crostata: 26 cm

INGREDIENTI PER IL PIE CRUST
2 uova
120 ml di acqua
2 cucchiai di aceto
500 gr di farina + altra farina per impastare (qb)
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di sale
300 gr di strutto

Se lo desiderate potete aggiungere nell’impasto della cannella o dello zenzero in polvere.

INGREDIENTI PER IL RIPIENO DI ZUCCA
900 gr di zucca
2 cucchiaini di zucchero (facoltativo)
350 gr di latte condensato
2 uova grandi
2 cucchiai di spezie per torta alla zucca (è un mix tutto in polvere di spezie con cannella, zenzero, chiodi di garofano)
2 cucchiai di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di sale

Panna montata per decorare e gelato alla crema per accompagnare la torta

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DEL RIPIENO

Tagliate la zucca a pezzetti togliendo la buccia e mettetela in una pentola piena d’acqua.
Appena l’acqua inizierà a bollire, aggiungete 2 cucchiaini di zucchero (facoltativo) e lasciate la zucca sul fuoco fino a quando risulterà morbida. A questo punto, scolatela molto bene, mettetela in un’altra pentola e riducetela in purea con un passa verdure o un minipimer.

Aggiungere alla purea la cannella, le spezie per la torta di zucca, il sale e lasciatela sul fuoco 5 minuti fino a quando gli ingredienti saranno amalgamati bene. Una volta terminato questo procedimento, lasciate raffreddare almeno dieci minuti. Dopo di che mettete la purea in una ciotola, aggiungete le uova, il latte condensato e mescolate molto bene. Lasciate riposare e nel frattempo preparate il pie crust.

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DEL PIE CRUST

In una ciotola mettete le uova, unite l’acqua, l’aceto e sbattete bene il tutto con una forchetta.

In una ciotola grossa unite gli ingredienti secchi: zucchero, cannella e farina. Mixate bene le polveri dopo di che aggiungete lo strutto a pezzetti. Raccomando di lavorare molto bene l’impasto con le mani o con il mixer fino a quando lo strutto si sarà amalgamato perfettamente. Unite gli ingredienti umidi (uova, acqua e zucchero) all’impasto della farina e strutti e lavorate nuovamente il tutto, risulterà un po’ appiccicoso ma non deve esserlo troppo. Nel caso se risulterà ancora troppo umido, aggiungete poco alla volte della farina in più per poterlo poi lavorare su un piano.

Quando riuscirete a formare una palla con l’impasto, posatelo su un piano cosparso prima con poca farina e lavoratelo nuovamente fino a quando avrete una palla di pasta bella elastica.

Prendete la tortiera, ricopritela con la carta da forno e disponete il vostro pie crust. Bucate il fondo della torta con la forchetta e mettetela in forno per 10/13 minuti a 220 gradi.


PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE DELLA TORTA DI ZUCCA

Prendete il l vostro pie crust appena sfornato, lasciate raffreddare per 10 minuti e poi riempitelo con il ripieno di zucca.

Infornate nuovamente per 35 minuti a 175 gradi. Una volta trascorso il tempo di cottura, spegnete il forno e lasciate dentro torta a riposare mentre quest’ultimo si raffredda per 5/10 minuti.

Servite con panna montata o con una pallina di gelato alla crema.

lost in food pumpkin pie torta alla zucca fetta
Pumpkin pie – torta alla zucca I © Silvia

ALCUNI SUGGERIMENTI

Il ripieno potrete prepararlo anche il giorno prima per poi lasciarlo riposare in frigo tutta la notte in modo tale che il sapore risulta più speziato.

Se non avete tempo di preparare la purea di zucca, potete sempre comprarla in qualche negozietto americano. A Milano nel caso la trovate da American Crunch che nel caso nel periodo tra Halloween e il ringraziamento la vende anche on line.

A questo punto Buon Halloween o Buon autunno! E se proprio la zucca non vi piace potete puntare su queste mele caramellate e stregate strepitose o sulla classica Apple Pie!

Leave A Reply

Navigate