Pop-Corn Cake per Supereroi

Altro compleanno, altra torta: No Cake No party!

In attesa di ripartire per gli States non potevo non fare una torta americana in occasione del compleanno di Ale.

POP CORN CAKE I © Silvia
POP CORN CAKE I © Silvia

Ormai, diventata esperta di pan di spagna colorati, ho optato per tre grossi strati:
bianco rosso e blu. La ricetta è la stessa utilizzata per la Rainbow Cake così come per la crema di copertura… Ma il pezzo forte di questa nuova torta è il topping!
Ho voluto provare questa decorazione fatta proprio di pop-corn, pop-corn caramellati!!!
Letta di sfuggita su una rivista di cui non ricordo nemmeno il nome, armata di dita incrociate, ho incominciato a fare scoppiare il mais in padella anti-aderente (non so da quanto non lo facevo) e mentre si raffreddavano ho preparato il caramello che devo ammettere non è così poi così semplice da fare.

POP CORN CAKE I © Silvia
POP-CORN CAKE I © Silvia

Dopo varie ustioni (l’unione tra il caramello bollente e la panna fa scintille) il toffee è riuscito perfetto! Così, entusiasta, ho decorato la mia torta lottando contro i 35 gradi che la giornata estiva mi ha riservato con la consegunenza di avere il timore che la torta si sciogliesse per il gran caldo (ancora qualche foto e probabilmente kaput)

POP CORN CAKE I © Silvia
POP-CORN CAKE I © Silvia
POP-CORN CAKE I © Silvia
POP-CORN CAKE I © Silvia
POP CORN CAKE I © Silvia
POP-CORN CAKE I © Silvia

Come ciliegina sulla torta una candelina a forma di Capitan America con il risultato di un dolce uscito direttamente da un film, americano ovviamente!

 

POP-CORN CAKE

Per 8 persone   I   Preparazione: mezza giornata   I   Cottura: 1 ora + 15 minuti per il toping
Tortiera: 18 cm

Ingredienti 

Per il singolo Pan di Spagna
90 gr di Burro
172,5 gr fi farina
105 gr di zucchero semolato
3 uova
1 1/2 cucchiaio di lievito
1 punta di vaniglia bourbon in polvere

Moltiplicare tutti gli ingredienti del singolo pan di Spagna per 3

Colorante alimentare rosso
Colorante alimentare Blu

Per la crema al mascarpone
900 gr di mascarpone
450 gr di Zucchero a velo
1/4 di cucchiaino di vaniglia bourbon in polvere

La vaniglia pura io utilizzo quello della Rapunzel preso da NaturaSì

Per il topping
1 confezione di pop corn da fare in padella
200 gr di zucchero semolato
125 ml di acqua
20 gr di burro
125 ml di panna fresca liquida

Imburrate la teglia da forno da 20 cm e accendete il forno a 200°.
mescolate tutti gli ingredienti per il pan di Spagna ripetendo lo stesso procedimento sei volte aggiungendo per ogni impasto un diverso colorante alimentare fino a raggiungere il grado di colore desiderato.

Trasferite il composto dentro la teglia da forno e cuocete sul ripiano medio per circa 15/20 minuti.
Passati i 15 minuti verificate con uno stecchino la cottura del Pan di Spagna e lasciate cuocere fino a che sarà tutto ben asciutto.
Se il forno bion è grande abbastanza per più teglie, dovete alternare le cotture. Io ho solo due teglie di conseguenza una volta sfornato un pan di Spagna, lo lascio raffreddare due minuti, trasferisco la torta su un gratella e lavo la teglia prima con acqua calda e poi con acqua fredda per raffreddarla bene.

Una volta finito con i pan di Spagna lasciarli raffreddare per bene. Generalmente io li preparo
la sera prima in modo tale che al momento dell’assemblaggio sono completamente freddi e non rischiano di rompersi. Altrimenti lasciare raffreddare bene nel frattempo preparate i pop-corn in padella e la crema sbattendo tutti gli ingredienti fin quando buon si ottiene un composto cremoso e morbido.

A questo punto comporre la torta, livellare bene i tre pan di Spagna affinché siano più o meno alti uguali e non ci siano gobbe sulla parte superiore. Se i bordi risultano un po scuri per l’eccessiva cottura cercate di raschiarli un pochino con un coltello per togliere la parte scura.
Procedere alternando il pan di Spagna alla crema. una volta finito ricoprite completamente la torta con tuta la crema. Se durante la copertura la crema risulta un po troppo morbida e faticate a ricoprire, passate un primo strato dopo di che mettete il resto della crema e la torta stessa in frigo. Lasciate riposare un po e poi riprendete a ricoprire con al crema.

Una volta completata preparate il toffee. In un pentolino dal fondo spesso versate lo zucchero e acqua e fate bollire su fuoco medio, fate cuocere fino a quando il caramello avrà preso un bel colore. Allontanate il pentolino dal fuoco e versate il burro  e la panna facendo attenzione agli schizzi. Mescolate con la frusta sciogliendo eventuali piccoli grumi. Tenete da parte metà della salsa e mescolate l’altra metà ai pop-corn. Posizionate i pop-corn sulla superficie della torta ed infine lasciate cadere il toffee tenuto da parte.

A questo punto posizionate le vostre candeline, oppure se volete anche voi Capitan America potete trovarlo a Milano da Balloon Planet oppure on line da Europarty.

 

 

Leave A Reply

Navigate