Dieci colazioni da non perdere a Roma

Roma non solo ti conquista per la sua bellezza ma anche per tutti quei localini con i quali ci si imbatte nel dedalo di vicoli nei vari quartieri. Qui è molto facile trovare quasi per caso dei nuovi posti  dove lasciarsi tentare ed il problema vero diventa spesso quale e cosa scegliere. Provarli tutti è un vero tour de force del carboidrato o dello zucchero che ti può mettere a dura prova. Ma per aiutarvi, ecco la mia selezione di “10 colazioni a Roma” da provare.


1_ ORTO DI MARAMAO

L’ORTO DI MARAMAO I © Silvia

Scoperto per caso in una delle vie dietro Campo de Fiori, l’ho subito provato. Un piccolo orto cultural-zen dove fare colazione (e non solo) con il classico pane burro e marmellata dai gusti sfiziosi, tagliere di salumi preparati al momento per chi predilige il salato e con il caffè servito al tavolo alla vecchia maniera nella classica moka!

Orto di Maramao – Via del Pellegrino, 85, 00186 Roma 


2_ LE LEVAIN 

LE LEVAIN I © Silvia

A Trastevere il gusto italiano si fonde con l’originalità francese in un contesto dalla forte tradizione romana: eclair in edizione speciale, macarons, pain au chocolate, croissant ma anche baguette farcite, quiche salate. Viene quasi da dire “Vive la France”! Qui ho anche mangiato uno dei cinnamon roll (ok, questo è poco francese) più buoni in assoluto.

Le Levain – Via Luigi Santini, 22-23 – 00153 Roma – www.lelevainroma.it


3_ ROMEOW CAT BISTROT

LATTE DI UNICORNO I © Romeow cat bistrot

Difficile trovare qualcuno che non conosca questo cat bistrot a Piramide. Per una colazione alternativa raw vegan in compagnia degli amichevoli gatti che qui hanno trovato casa. Ma soprattutto bisogna andarci perché c’è “il latte di Unicorno”! Roma come New York dove è stato lanciato questo latte dai super poteri: anti-infiammatorio, aiuta a trovare la calma, elimina lo stress e dà energia. Bello, colorato e instagrammabile… Servirebbe un latte di unicorno ogni giorno!

Romeow Cat Bistrot – Via Francesco Negri, 15, 00154 Roma – romeowcatbistrot.com


4_ BUCOLICA

BUCOLICA I © Silvia

Ciambelle petalose per una colazione take away come si deve: rigorosamente artigianali, rigorosamente come Homer Simpson le desidera, ma soprattutto molto, molto buone. Le trovate al Mercato de Calvi e da poco anche al bellissimo Mercato di Testaccio. American coffee e mille ciambelle da scegliere. La più buona per me? Quella al cioccolato bianco e frutti rossi. E una limited edition ogni mese! L’ultima creata? La Cafona, con glassa alla birra artigianale e bacon croccante… Pare sia andata a ruba!

Bucolica – Largo S. Eufrasia Pelletier, 8, 00151 Roma


5_ ROMOLI

ROMOLI I © Silvia

I cornetti caldi più buoni del mondo che, farciti al momento, hanno come effetto collaterale quello di creare una vera e propria pericolosa dipendenza! Marmellata, cioccolato e crema questi i gusti che vi conquisteranno. Caffè al bancone, sempre affollato, rigorosamente con panna artigianale e non solo per colazione. Varietà di frolle, brioches, maritozzi, e tanto altro. Vale il viaggio fino al Quartiere Africano per provarlo almeno una volta.

Pasticceria Romoli – Viale Eritrea, 142, 00199 Roma


6_ VINTRO

La colazione da campioni in vero stile americano: big is better!  Waffel enormi con gelato panna e fragole + nutella o sciroppo d’acero, pancakes a go go, french toast con mele caramellate. Non potevano poi mancare una selezione di smoothies bei sostanziosi. Qualità e low budget sono l’accoppiata perfetta di Vintro.

Vintro Bar & Bites – Viale Jonio, 296, 00141 Roma


7_ SANTI SEBASTIANO E VALENTINO

Pane e mangiare” per un panificio moderno che non è solo panificio. Il laboratorio a vista con tanto di macina a pietra prepara quotidianamente diverse tipologie di pane da acquistare appena sfornato per il pranzo o per la colazione. Ottimo il pane con uvetta e cannella, magari accompagnato da una marmellata di lamponi homemade. Come dolci, classiche brioches e biscotti da gustare in uno spazio in cui fermarsi diventa un piacevole momento da dedicare a se stessi prima di iniziare la giornata.

Santi Sebastiano e Valentino – Via Tirso, 107, 00198 Roma

 

8_ ANGELINA CAFE’

Una piccola caffetteria dall’aria parigina a due passi dalla Fontana di Trevi. Stesso stile romantico e raffinato di tutti i locali del Brand Angelina. Cappuccino a regola d’arte e varietà di dolci tra cui scegliere, lo rendono un luogo perfetto per concedersi una colazione chic.

Angelina Cafè – Via Poli, 27, 00187 Roma – www.ristoranteangelina.com


9_ LA CASETTA A MONTI

LA CASINA MONTI I © Silvia

Uscita direttamente dalla favola di Hansel e Gretel si trova in uno dei quartieri più belli di Roma dove perdersi volentieri tra le viette che lo caratterizzano. Impossibile non notarla grazie all’edera di un verde smeraldo che la ricopre quasi interamente e che rende questo angolo di Monti davvero incantevole. Propone una varietà di torte rustiche, sia belle da vedere che da mangiare: crostata di albicocche, di visciole, di crema, con le amarene, torta di ricotta e gocce di cioccolato si alternano affollando il piccolo bancone. Un luogo perfetto per assaporare un buon caffè.

La casetta a Monti – Via della Madonna dei Monti, 62, 00184 Roma 

 

10_COROMANDEL

Miglior Brunch 2017 Premio Mangiaebevi – Le Eccellenze di Roma e del Lazio 2017. Lo so lo so…ne ho parlato più volte, ma Coromandel rimane il posto che non c’è. All’ultimo posto in questa lista ma in cima alla mia classifica personale per la colazione a Roma. Rilassatevi con french toast enormi in un ambiente che sembra “fuori dal mondo” pur essendo a pochi passi dalla sempre affollata Piazza Navona. Pane burro e coromandella, smoothies dai nomi (e poteri) magici, torte homemade una più buona dell’altra e cornetti farciti al momento.. What else?

Coromandel  – Via di Monte Giordano, 60, 00186 Roma – www.coromandel.it

Leave A Reply

Navigate