TENESSEE

3 Posts Back Home

Visitare il National Civil Rights Museum al Lorraine Motel – Memphis

“I Have a Dream”  Chi non conosce questa celebre frase pronunciata da Martin Luther King in quello che viene ritenuto uno dei più grandi discorsi della storia? Simbolo di quella marcia su Washington del 28 agosto del 1963, con il tempo è diventata rappresentativa di ogni nostro possibile sogno da inseguire e realizzare. Usata e stra-usata, ricordo perfino una pubblicità della Telecom “we have a dream”, resta sempre comunque attuale e di grande effetto. Chi non conosce questo pezzo di storia americana che ha cambiato le sorti di migliaia di persone, Martin Luther King e la sua drammatica morte a Memphis ! Martin Luther King Il 4 aprile del 1968, 50 anni fa, Martin Luther King, veniva assassinato a Memphis con un colpo di fucile sparatogli alla testa mentre si affacciava sul balcone della stanza numero 306 del Lorraine Motel dove era solito soggiornare in ogni sua visita nella città…

Memphis

That’s America – itinerario Dopo aver salutato Nashville a metà pomeriggio, approdiamo a Memphis due ore dopo, decidiamo di riposarci lasciando a domani le cose più importanti da fare e trascorriamo il resto del pomeriggio nella piscina super kitsch del nostro hotel low budget di fianco a Graceland. Verso sera, un giro sulla riva del Mississippi e chiudiamo la giornata con un ottimo BBQ in centro e un giro veloce a Bale Street, tanto ci torneremo. A letto presto, domani ci aspetta una giornata intensa. Sveglia prestissimo e pronti per la prima tappa di questa lunga giornata: Graceland. L’immortale Re del rock’n roll ci aspetta! E’ talmente vicina al nostro hotel che ci andiamo a piedi. La visita l’abbiamo prenotata direttamente da casa mesi prima per evitare le code e in 5 minuti siamo all’interno della dimora più famosa degli Stati Uniti, meta di pellegrinagggio di fan provenienti da tutto il mondo. La prima…

Nashville

That’s America – itinerario Nashville la teniamo per il primo giorno più come punto base in quanto dedicheremo buona parte della giornata alla visita di un must del Tennessee, la Jack Daniels Distillery situata nella tranquilla cittadina di Lynchburg, distante poco più di un’ora di macchina dalla città. Attraversiamo una parte di Tenessee molto bella, tante fattorie curate, addirittura una fattorie che vende solo alberi di natale, tanti i burn (i tipici fienili) di legno dipinti di rosso o blu, con i classici steccati bianchi sparsi qua e là che delimitano i numerosi allevamenti di cavalli che incontriamo lunga la strada. La sensazione che si ha è che sia una zona bella dove vivere. Dopo esserci goduti il paesaggio eccoci alla Distilleria. Ora, io non bevo whisky (tra l’altro mi dicono che non sia poi così buono) ma ogni volta che alla tv danno la pubblicità “invecchiato…. nel Tenesseee” con i due vecchietti che…

Navigate