BIRTHDAY CAKE

4 Posts Back Home

Dream Big Torta rosa panna e fragole

I compleanni sono una cosa importante. O meglio, i compleanni sono una cosa importante quando si ha l’età di Gaia (la mia non-nipote) che settimana scorsa ha compiuto ben 6 anni. Il B-day è il giorno tanto atteso: festa amichetti, regalo e una torta tutta panna e fragola. Alla sua età puoi soprattutto sognare di fare ciò che vuoi.. Lei è già sulla buona strada e ha le idee ben chiare. (che io da “non-zia” approvo a pieni voti). Vuole fare la pasticcera! Posso tornare indietro e farla anch’io? Nonostante la sua età, rompe le uova da sola, impasta, inforna, e vuole già rubarmi gli attrezzi del mestiere! Gaia: “Ma quella è la spatola con cui metti la crema sulle torte?” Silvia: “Si!” Gaia: “Io non ce l’ho.” Silvia “Ok, te ne prenderò una.” Gaia “Io la vorrei viola.” Dirle di no è davvero difficile e premetto: io e i…

Rainbow Cake

Fare la zia è un lavoro difficile, non che sia proprio zia-zia, sono più una zia acquisita e forse con un test di ingresso ancora da superare… così quando la mia non-nipotina ha fatto 5 anni non potevo non pensare ad una torta “WOW”. Ok, va bene, aspettavo solo un’occasione “speciale” per poter fare la Rainbow cake (una torta così non la si fa a random). E quale situazione migliore se non una torta coloratissima per delle “nanette”? E poi, dopotutto, no cake, no (birthday) party! Di per sè si tratta di una torta molto semplice: pan di spagna colorato con tanta crema. Ma è quella semplicità che ti frega e nasconde delle difficoltà e dei trabocchetti. Tipo, se non sai fare il pan di spagna classico, sei fregato. E farla perfetta è abilità o magia oppure una grande dose di fortuna. Ma se alla fine riesce è una torta davvero WOW! Così sabato…

Pop-Corn Cake per Supereroi

Altro compleanno, altra torta: No Cake No party! In attesa di ripartire per gli States non potevo non fare una torta americana in occasione del compleanno di Ale. Ormai, diventata esperta di pan di spagna colorati, ho optato per tre grossi strati: bianco rosso e blu. La ricetta è la stessa utilizzata per la Rainbow Cake così come per la crema di copertura… Ma il pezzo forte di questa nuova torta è il topping! Ho voluto provare questa decorazione fatta proprio di pop-corn, pop-corn caramellati!!! Letta di sfuggita su una rivista di cui non ricordo nemmeno il nome, armata di dita incrociate, ho incominciato a fare scoppiare il mais in padella anti-aderente (non so da quanto non lo facevo) e mentre si raffreddavano ho preparato il caramello che devo ammettere non è così poi così semplice da fare. Dopo varie ustioni (l’unione tra il caramello bollente e la panna fa scintille)…

Minions Cake

Dopo l’impresa epica della Rainbow Cake fatta appositamente per Gaia, la mia nipotina acquisita,  non potevo non fare nulla per Michela e i suoi due anni: dopo tutto sono o non sono la sua madrina? Così mi sono preparata mentalmente per altri due giorni di sforna-inforna, colorante ovunque e festa di compleanno finale. E siccome la terza parola che Michela è in grado di pronunciare dopo mamma-papà è Minions, vuoi non farle la torta proprio a forma di Minions? Generalmente non amo la pasta di zucchero: il cake design mi piace ma poi alla fine preferisco il gusto di una buona e semplice torta di mele o di una red velvet, dolci di base “più tradizionali”. Ma dovendo realizzare un Minions ho dovuto cedere. Ho cercato pero’ una sorta di compromesso scegliendo un disegno e una forma più semplice. L’idea di partenza e’ stata cosi’ quella di realizzare solo la testa degli…

Navigate