Alpen Glow’s World famous granola recipe

Arrivare fino a Withefish a nord del Montana e alle porte de Glacier National Park è stata un impresa, ma ne è valsa davvero la pena solo per conoscere la famosissima granola di Miriam!

Who is Miriam?

GLACIER NATIONAL PARK - MONTANA I © Silvia
Glacier National Park – Montana I © Silvia

Miriam è la simpatica signora che ci ha ospitati grazie ad AirB&B nella sua a dir poco bella casa! E nonostante fossimo arrivati tardissimo rispetto all’orario previsto (giusto qualche oretta), ci ha accolto con grande ospitalità prendendoci subito in simpatia.

Sebbene esausti dalle molte ore di guida, ci siamo messi a chiacchiere animatamente con lei che si sforzava di pronunciare qualche parola di italiano. Prima di congedarsi  Miriam, con la sua pacata gentilezza, ci chiede: ”Cosa volete per colazione? caffè, frutta fresca, yogurt e la mia famosissima granola?”
“Famosissima? Ha detto famosissima granola?
hem non è che già che ci siamo mi dai anche la ricetta di questa granola?” .

Al mattino, inutile dirvi la mia curiosità per questa “Alpen Glow’s – The World Famous Granola“. Miriam ci racconta così con molto entusiasmo, davanti ad una tazza fumante di caffè americano, l’origine del nome. L’ Alpen Glow’s è un effetto ottico creato dal sole, una sorta di riverbero rosso incandescente riflesso sulle sulle montagne (probabilmente lei lo vedrà spesso sulle bellissime montagne del Glacier #beatalei), e sembra anche che chiunque passi da qua alla fine, una volta assaggiata, vuole assolutamente portare a casa con se la sua ricetta.

Ed è così che è diventata la granola famosa in tutto il mondo.
A questo punto…vuoi che io non mi prenda la responsabilità per l’Italia?  

Miriam è così carina che si assicura che io abbia tutti gli ingredienti a disposizione anche nel nostro paese. Insieme guardiamo cosa serve ed è in quel momento che mi si apre un mondo nuovo sul’Oat, ingrediente a me sconosciuto. Scoperto l’arcano rassicuro Miriam, “ok in Italia trovo anche questo!”

ALPEN GLOW'S WORLD FAMOUS GRANOLA I © Silvia
Oat – Alpen Glow’s World Famous Granola  I © Silvia
ALPEN GLOW'S WORLD FAMOUS GRANOLA I © Silvia
Cannella – Alpen Glow’s World Famous Granola  I © Silvia

Le mostro il mio blog e le prometto che una volta a casa proverò a rifare la sua ricetta per poi pubblicarla direttamente sul mio sito. Lei è tutta contenta, ci scambiamo un abbraccio sicurissime che ci terremo in contatto per mail. 
Ed eccomi qua a qualche mese di distanza da quel fantastico incontro: l’America mi manca (nonostante abbia eletto un presidente terribile) ed io ho mantenuto la mia promessa!

ALPEN GLOW'S WORLD FAMOUS GRANOLA I © Silvia
Nocciole – Alpen Glow’s World Famous Granola  I © Silvia
ALPEN GLOW'S WORLD FAMOUS GRANOLA I © Silvia
Alpen Glow’s World Famous Granola  I © Silvia

Farla è davvero semplice, veloce e soprattutto la quantità prodotta vi assicurerà un “Good morning” americano per un bel po di mattine.

ALPEN GLOW'S WORLD FAMOUS GRANOLA I © Silvia
Alpen Glow’s World Famous Granola  I © Silvia

 

Alpen Glow’s Granola – World Famous Recipe

Preparazione: 30 minuti  I   Conservare in un barattolo di vetro

Ingredienti

4 tazze di fiocchi d’avena
Un cucchiaino di cannella
Mezzo cucchiaino di cardamomo
1/4 di cucchiaino di sale
1/2 tazza di mandorle o nocciole a pezzetti
1/2 tazza di Semi di fiori di girasole
1/2 tazza sciroppo d’acero
6 cucchiai di olio d’oliva
Due cucchiaini di essenza di vaniglia 
Due cucchiaini di scorza d’arancia (facoltativa)
Mezza tazza di frutti disidratati a piacere (per me mirtilli e mirtilli rossi)

Procedimento

Riscaldate il forno portandolo a 180°

In una ciotola capiente mixate i fiocchi d’avena, la cannella, il cardamomo, il sale e le nocciole. 

In un contenitore di vetro stretto e lungo (io utilizzo quelli per misurare i liquidi) versate mescolando lo sciroppo d’acero, l’olio d’oliva e la vaniglia. Unite il tutto al composto ai fiocchi d’avena.

Ricoprite una placca da forno con l’apposita carta (da forno) e distribuite in modo omogeneo il composto in modo che tutta la superficie ne sia coperta.

Mettete in forno e fate tostare per 20 minuti o fino a quando i fiocchi d’avena diventeranno leggermente dorati. Fate attenzione a non farlo bruciare. Durante la cottura mescolare ogni tanto il mix in modo tale che si possa tostare bene tutto.

Una volta completato togliete dal forno e lasciate raffreddare. Unite quindi i frutti disidratati. 
Conservate in un barattolo di vetro così durerà per più di una settimana.

Leave A Reply

Navigate