Alla scoperta di Kensington Market il quartiere più alternativo di Toronto

Il Distillery District, la CN Tower, Graffity Alley … sono alcuni dei quartieri di Toronto di cui vi ho gia raccontato. Questa metropoli canadese ha tante anime e diverse sfacettature e un altro quartiere che assolutamente merita di essere visitato è Kensington Market (che nulla a che a vedere con quello di Londra) un’area vivace, vibrante e dal fascino decisamente decadente. Di Kensington Market mi sono proprio innamorata perché, se nel Distillery District si respirava quell’atmosfera old style e sofisticata, se nella downtown si ha la sensazione di andare a mille, qui, in questo quartiere invece non sembra neppure di essere in una metropoli ed è proprio qui che Toronto esprime il suo lato più colorato e multi etnico.

lost in food toronto kensington market case rosa
Kensington Market – Toronto I © Silvia

Kensington Market il quartiere

Kensington Market, situato proprio al confine con Chinatown, è un insieme di stradine contornate da casette in stile vittoriano, coloratissime e fantasiose, che preannunciano subito la vivacità che ravviva questo quartiere dove non troverete un solo grattacielo o un palazzo più alto di 3 piani. Il quartiere all’inizio del 900 era popolato per lo più dalla comunità ebraica e fu proprio questa a segnare l’impronta che ancora oggi si ritrova a Kensington Market con i numerosi banchetti dei vari negozi che si affacciano sui marciapiedi.

lost in food toronto kensington market case verdi
Kensington Market – Toronto I © Silvia

E’ però a partire dagli anni ‘60 che in questa area incominciano ad affluire famiglie provenienti da ogni parte del mondo e che renderanno così questa zona una delle più rappresentative di Toronto per il suo melting pot.

lost in food toronto kensington market street
Kensington Market – Toronto I © Silvia

Entrare oggi in Kensington Market significa scoprire e respirare un’atmosfera davvero unica tra hippy 2.0 quasi urbanizzati, hypster, artisti, vecchi punk, motociclisti e tanto altro. Il suo aspetto multi etnico lo si coglie immediatamente, e passeggiare tra le sue vie soprattutto la domenica quando sono esclusivamente pedonali, è come fare il giro del mondo con mille sfumature, profumi e spezie che invadono il quartiere grazie a ristorantini, chioschetti e negozi di alimentari con prodotti provenienti da ogni dove.

Ma è anche un susseguirsi di negozi di incenso, di oggetti usati, o di mercatini famigliari/scolastici improvvisati nel giardino (noi abbiamo acquistato un bicchiere di limonata da dei bambini tutti entusiasti per il loro dollaro guadagnato)… E ancora negozi di skate, di abbigliamento militare, bellissime librerie dove trovare libri molto particolari, o panetterie stilose dove anche il pane sembra cool…

Inutile dirvi che in un quartiere così alternativo non manca il colore, sicuramente dato dalle abitazioni rosa, viola, azzurre ma anche dalla street art che decora non solo i muri di tanti edifici ma diventa un elemento distintivo di alcuni locali.

lost in food toronto kensington market murales colorati
Street Art a Kensington Market – Toronto I © Silvia

Come avrete capito da vedere qui c’è ben poco, ma si arriva fin qui per vivere l’atmosfera e un’armonia davvero speciale.

 

I localini che mi sono piaciuti di più a Kensington Market

Tra i vari entra ed esci questi sono i negozi che mi sono piaciuti di più.

TORONTO POP CORN
Se l’entrata è decisamente anonima, dentro vi si aprirà un mondo di contenitori giganti stracolmi di pop corn colorati dai mille gusti. Se siete indecisi su quale prendere, don’t worry, ci sono mini barattoli – uno per gusto – per poterli assaggiare tutti… ma proprio tutti! Mille le varianti dolci (lampone, mirtillo, cioccolato, ciliegia, melone anguria……), le versioni goumet o come dicono loro “premium” (red velvet, cinnamomo caramel pop corn, cinnamon roll, pop corn strass, berry milkshake pop corn) e un sacco di versioni salate (BBQ, pizza, honey mustard, hot pepper…). Un vero paradiso per gli amanti del mais scoppiato.

lost in food toronto kensington market pop corn
Toronto Pop Corn – Kensington Market – Toronto I © Silvia

THE WITCHES BREW KOMBUCHA
Già il nome richiama il mondo delle streghe che diventa quasi inequivocabile visto il simbolo del grosso pentolone che campeggia sull’insegna. Qui niente pozioni magiche, ma elisir di “kombucha” che vengono realizzati seguendo l’antica arte di lavorazione delle erbe aromatiche per offrire bevande sane e genuine.

lost in food toronto kensington market the witches brew
Kensington Market – Toronto I © Silvia

BLACKBIRD BACKING & CO
Stilosa, di design e molto hipster è considerata la panetteria con il miglior pane di Toronto. Si caratterizza per l’uso di prodotti solo di altissima qualità e soprattutto per il tipo di farina che deve essere rigorosamente macinata a pietra e non “raffinata” con trattamenti sbiancanti. Effettivamente qui il pane è super stiloso e beh, io avrei comprato praticamente tutto!

lost in food toronto kensington market panetteria
Bakery – Kensington Market – Toronto I © Silvia

POW WOW CAFE
Localino mignon dal nome antico (il Pow Wow indica un raduno di nativi del Nord America) e con piatti effetto wow: super abbondanti, decisamente colorati e invitanti. Nei piatti del brunch non manca mai una bella fetta colorata di melone… Fare la fila per sedersi ne può valere la pena!

GOOD EGG
Il bookstore che mi ha fatto letteralmente impazzire per la sua ampia selezione di libri dedicati al food oltre che per le guide alternative e l’oggettistica strana ma ricercata… La sua insegna con due grandi uova oltre che simpatica si fa decisamente notare.

lost in food toronto kensington market egg
Kensington Market – Toronto I © Silvia

 

WANDA’S PIES IN THE SKY
Un nome, una promessa: qui si vola grazie all’incredibile varietà di torte! Sono talmente tante  che non saprete cosa scegliere… Io quasi mi sono  emozionata nel vedere che fanno anche key lime pie non propriamente canadese (ma del resto qui si parla di meeting pot, no?) che mi faceva impazzire a Key West in Florida.

 

Come raggiungere Kensington Market

Kensington Market si trova downtown Toronto, tra Spadina Avenue e Bathurst Street, all’altezza di College Street. Diversi gli autobus che arrivano in questa zona e nel caso potete utilizzare anche quelli che percorrono Queen Street direzione West scendendo all’altezza di Chinatown.

Se amate passeggiare noi ci siamo arrivati direttamente a piedi percorrendo appunto Queen Street direttamente dal Financial District.

Leave A Reply

Navigate