Scoprire la Street Art di Toronto con i murales di Graffiti Alley, la via più instagrammata della città

Graffiti Alley è sicuramente la via più fotografata e instagrammata di Toronto… potrei quasi azzardare dell’intero Canada.

Ok, forse è eccessivo, ma questa via lunga e stretta dedicata interamente alla street art, grazie anche al comico locale Rick Mercer che proprio da Graffity Alley conduce la sua striscia settimanale televisiva camminando proprio tra i murales che gli fanno da sfondo, oggi è diventata la via più gettonata come set fotografico da ragazzi, ragazzini, artisti e non solo.

lost in food graffiti alley toronto street art silvia pantera rosa
La pantera rosa – Street Art a Toronto I © Silvia

Quindi non stupitevi se, quando arriverete, troverete ragazzini, ballerine o semplici turisti in pose acrobatiche e con tanto di telo riflettente per dare la giusta luce.

 

Dove si trova Graffiti Alley

Dov’è? dov’è questa via? Graffiti Alley si trova all’interno del Fashion District di Toronto in una via parallela a Queen Street. Queen Street è una delle arterie principali della città soprattutto per la presenza di negozi, locali, localini, hotel di tendenza che la animano.

lost in food graffiti alley toronto street art tttoronto
Street Art a Toronto I © Silvia

Queen Street è una delle vie più alternative, trendy e un po’ hipster di questa città. Tenete come riferimento però “Queen Street West” e troverete Graffiti Alley nel tratto che si sviluppa da Spadina Avenue e Portland Stree.

 

I murales di Graffiti Alley

Graffiti Alley è lunga circa un chilometro: ai suoi lati è un susseguirsi continuo di murales di varie dimensioni, vere e proprie opere di street art realizzate sia da artisti locali che internazionali come Poser, Skam, Spud, Birdo, Bacon, giusto per citare alcuni nomi.

lost in food graffiti alley toronto street art ale
Graffiti Alley – Toronto I © Silvia

In alcuni casi ricoprono intere facciate di edifici, come nel caso della Capra Properties che è stata rivestita nel vero senso della parola da un immenso oceano pieno di pesci realizzato da Uber 5000, uno degli artisti più produttivi a Toronto. L’effetto di questo palazzo è davvero unico e le sue finestre diventano lo spazio dove fare lo scatto più cool.

lost in food graffiti alley toronto street art palazzo
Capra Properties – Street Art a Toronto I © Silvia

Un altro murales che mi è piaciuto (sarà per il nome?) è quello commissionato da “Brooklyn Projects”, (skateboard, street wear, boutique e galleria d’arte) e realizzato da Dominick DeLuca su un muro in McDougall Lane. L’edificio ristrutturato è stato concesso come fosse una tela bianca in cui l’artista ha potuto mostrare il suo talento con l’opera realizzata.

lost in food graffiti alley toronto street art broollyn project
Brooklyn Projects – Street Art a Toronto I © Silvia

I murales sono un più bello dell’altro, da quelli piccoli come Tom e Jerr o la Pantera Rosa (il mio preferito!!!) a quelli a random disegnati sulle porte con cuori o soggetti di vario genere. Difficile davvero difficile non scattare mille fotografie. Anche perché l’area ha le migliori esposizioni di street art in città.

lost in food graffiti alley toronto street art donna canarino
Street Art a Toronto I © Silvia
lost in food graffiti alley toronto street art donna
Street Art – Graffiti Alley – Toronto I © Silvia
lost in food graffiti alley toronto street art sottopassaggio
Street Art a Toronto I © Silvia
lost in food graffiti alley toronto street art tom e jerry
Tom & Jerry – Street Art a Toronto I © Silvia
lost in food graffiti alley toronto street art porta
Porte colorate – Street Art a Toronto I © Silvia
lost in food graffiti alley toronto street art cuori
Street Art a Toronto I © Silvia
lost in food graffiti alley toronto street art bandiera canada
Anniversario canadese – Street Art a Toronto I © Silvia

Ammirate pezzo per pezzo e immortalatelo perché potrebbe essere che dopo qualche mese il murales sia stato sostituito da un’altra opera: Graffity Alley è infatti una vera galleria a cielo aperto in costante evoluzione!

lost in food graffiti alley toronto street art conigli
Street Art a Toronto I © Silvia
lost in food graffiti alley toronto street art uno
Street Art a Toronto I © Silvia
lost in food graffiti alley toronto street art muri
Street Art a Toronto I © Silvia
lost in food graffiti alley toronto street art scala
Street Art a Toronto I © Silvia
lost in food graffiti alley toronto street art uomo baffi
Street Art a Toronto I © Silvia

 

2 Comments

  1. Bellissima questa via zeppa di street art! ❤ Mi ha ricordato molto Clarion Alley a San Francisco, una via completamente colorata da murales, una via in costante evoluzione. Le opere sono una più bella dell’altra, la foto della pantera rosa che hai messo su IG è fantastica!
    Aggiungo alla lunghissima lista di motivi per cui andare in Canada ❤

    • Silvia Reply

      Io adoro la street art ho decisori fare un capitolo e di girare il mondo alla ricerca del murales più bello! prossimamente racconterò di Denver, Roma, San Francisco! A me piace davvero un sacco! Con la Pink Panter ho fatto un intero book fotografico hehehe era così “in posa” 🙂

Leave A Reply

Navigate