La cucina orientale creativa di Mu Fish – il locale che non ti aspetti a Nova Milanese

Nell’anonima terra di Nova Milanese, cittadina a nord di Milano, esiste un ristorante per cui vale il viaggio, non solo una volta nella vita, ma più e più volte se amate la cucina orientale.

mu fish oriental fusion nova milanese entrata
Entrata – Mu Fish Taste Oriental I © Silvia

MU fish “taste oriental” è un vero viaggio nei sapori, il mix perfetto tra Oriente e Occidente. Così, chi se ne importa se Nova Milanese non è Corso Como o Corso Garibaldi! Come dice una mia carissima amica “basta pensare di essere a Brooklyn” dove i quartieri, anche quelli un po’ decadenti hanno un certo fascino. E poi ciò che conta è la qualità e la varietà del cibo e soprattutto l’esperienza fusion che da Mu-fish è possibile sperimentare.

 

Mu fish il locale

Nonostante il locale viva in una posizione che non può essere certo definita di grande fascino  – che poi è a soli 20 minuti dalla city e guardate il lato positivo, qui non avrete il problema del parcheggio come in zone quali i Navigli di Milano -, Mu-fish non ha nulla da invidiare ai “colleghi milanesi”! Eleganza, semplicità e raffinatezza si incontrano creando un ambiente ricercato difficile da ritrovare in altri ristoranti della zona. Aperto da poco più di un anno, il locale appare stiloso e minimalista, ma non per questo freddo.

mu fish oriental fusion nova milanese locale
Mu Fish Taste Oriental I © Silvia
mu fish oriental fusion nova milanese locale uno
Mu Fish Taste Oriental I © Silvia
mu fish oriental fusion nova milanese locale quattro
Mu Fish Taste Oriental I © Silvia

Suddiviso in due ariosi spazi, potrete scegliere tra un enorme sala centrale e una saletta più piccola, più intima che è una vera chicca: qui infatti si viene trasportati direttamente in un luogo in cui si respira tutta la cultura orientale per un esperienza a 360° grazie anche ai tavolini e alle sedute con voluminosi cuscini che danno quasi un effetto futon. Perfetto per una serata romantica ma non solo.

 

Mu fish: un menù vario e particolare

Il punto di forza di questo locale (ovviamente) è la capacità di unire in modo armonico e creativo le diverse materie prime dando vita ad una vera cucina fusion che genera sapori sorprendenti. Potrete trovare una capasanta canadese mixata a gamberi rossi e alga nori oppure un tortino di daikon con foie gras e salsa del bosco. Esperienze uniche per veri intenditori.

mu fish oriental fusion nova milanese tonno
Toro carpaccio di tonno con salsa ponzu – Mu Fish Taste Oriental I © Silvia

A Mu-fish d’altronde l’arte della ristorazione giapponese diventa una questione di alta cucina dove le tecniche e le suggestioni delle diverse tendenze culinarie danno vita a specialità poco comuni.
Qui ho assaggiato per la prima volta del Toro, ovvero della ventresca di tonno, la parte più pregiata di questo pesce, che è risultata qualcosa di indescrivibile da quanto era buono.

La cura dei dettagli e la ricercatezza della perfezione dei piatti da parte degli chef la si trova anche nel trattamento delle stesse materie prime come nelle salse che qui godono di un’attenzione speciale. Tutte sono realizzate home made e per quelle alla soia si parte da una base “blanda” non lavorata che viene successivamente personalizzata e perfezionata dallo chef in base ai diversi piatti a cui si accompagna.

mu fish oriental fusion nova milanese piatto due
Mix – Mu Fish Taste Oriental I © Silvia

Il viaggio tra i sapori autentici continua con l’ampia varietà di proposte tra tartare, carpacci, rolls, sushi, maki, dim sum. Farete fatica a scegliere, ma non preoccupatevi, nel caso è possibile anche realizzare dei percorsi di degustazione come abbiamo deciso di fare noi: nel nostro caso per il piatto principale ci siamo affidati alla discrezione e ai consigli dello chef ma può essere composto anche sulla base delle proprie preferenze di gusto. Affidarsi allo chef si è dimostrata una mossa vincente visto che nel nostro piatto abbiamo avuto modo di degustare anche dell’ottima aragosta.

Questi i piatti che abbiamo assaggiato il tutto accompagnato da un buon vino:

Mu Fish Taste Oriental I © Silvia

Dim sum vari, da sinistra a destra: raviolo al vapore in pasta al the verde con ripieno di astice, raviolo al vapore in pasta cristallo con ripieno di gamberi spinaci e filetto di branzino, ravioli al vapore con ripieno di capesante (quella in cima è una capasanta canadese!!!!), raviolo al vapore con verdure miste.

mu fish oriental fusion nova milanese secondo piatto
Mu Fish Taste Oriental I © Silvia

A parte c’era un raviolo al vapore in pasta alla barbabietola con ripieno di gamberi e tartufo.

mu fish oriental fusion nova milanese burrata
Mu Fish taste Oriental I © Silvia

Tris di Mu Fish, un mix con tartare di tonno spagnolo (il Toro!) con pomodorini e buratta fresca, un Mu Roll con asparagi in tempura avvolti in carpaccio di salmone salsa teriaki e pistacchio tostato… e il più buono gamberoni in tempura con mango avocado e philadelphia!!!

Infine il mix dello chef con Aragosta: un piatto wooow pieno si sushi, aragosta roll, imperial roll e tanto altro!!!

mu fish oriental fusion nova milanese mix intero
Mix dello Chef – Mu Fish Taste Oriental I © Silvia
mu fish oriental fusion nova milanese mix chef
Mix dello Chef – Mu Fish Taste Oriental I © Silvia

Per chiudere abbiamo assaggiato tre dolci diversi: un semifreddo al pistacchio molto buono, un tortino al fondente e un Mochi spaziale al mango!

mu fish oriental fusion nova milanese dolce
Semifreddo al Pistacchio – Mu Fish Taste Oriental I © Silvia 

 

Mu fish: un conto medio-alto ma con qualità

Conto è medio-alto per Mu Fish, forse un po’ troppo alto per la zona e per la spesa media che si ha nella vicina Brianza in linea però con i ristornati milanesi di questo livello.

La spesa media, se non vi lancerete sul menù degustazione da 60 euro, è intorno alle 50 euro motivato comunque dalla altissima qualità delle materie prime utilizzate e dall’esperienza culinaria unica ed originale che qui potrete avere.

 

Come raggiungere Mu fish

Anche se non si è pratici della zona, non è poi così difficile raggiungere MU-fish. Da Milano, a seconda della zona di provenienza si può percorrere la Milano-Meda o la tangenziale Nord uscendo proprio a Nova Milanese. Dalla Brianza può essere comodo come punto di riferimento l’uscita di Muggiò sulla Valassina-SP527 seguendo poi le indicazioni per Nova Milanese. Ma ormai, in un’epoca in cui tutti siamo dotati di smartphone, google maps vi porterà facilmente a destinazione!

MU FISH
Via Galileo Galilei, 5
Nova Milanese

2 Comments

  1. Sai quando si dice che una cosa “cade a fagiolo”? È proprio questo caso perché ad aprile sarò a Nova Milanese per mezza giornata per fare un tatuaggio e mi stavo proprio domandando dove andare a mangiare. Problema risolto, grazie

    • Silvia Reply

      Ma dai quando si dice la coincidenza! se ti piace il Tonno, devi assolutamente assaggiare il carpaccio in salsa ponzu! fai un fischio quando sei in zona! 🙂

Leave A Reply

Navigate