Il brunch da Cioccolati Italiani – Milano

Cioccolati Italiani è da sempre uno dei locali che preferisco a Milano quando ho voglia di cioccolato (sì, lo ammetto sono cioccolato dipendente!). E questo ormai da quando ha inaugurato qualche anno fa il suo primo locale.

Ricordo che allora avevo ordinato un cornetto, la cialda del gelato, completamente ripieno di cioccolato fuso, wow! Da allora, Cioccolati Italiani si è allargato aprendo altri punti vendita diventando, concedetemi il termine, una sorta di catena. Io però continuo a preferire di gran lunga il locale di Via de Amicis che a mio avviso più delle altre location conserva la sua filosofia originaria e l’elevata qualità.

Cioccolati italiani: il locale

Il locale “originale” si trova in Via De Amicis, non molto lontano dalle colonne di San Lorenzo, e da qualche mese presenta una nuova immagine e un nuovo logo: FTBT “from bean to bar”. Oltre al nuovo logo, è stato anche completamente rinnovato all’interno: un bancone immenso in marmo accoglie tutte quelle persone che sono sempre di fretta e preferiscono un caffè al volo (con cioccolato, ovviamente). Sempre qui è stato dato maggior spazio anche a chi vuole sedersi per una toccata e fuga con dei tavoloni in legno da utilizzare come punto di appoggio.

Brunch da Cioccolati Italiani – Milano I © Silvia

Molto più ampia ora e tutta vetrata l’area dedicata a chi vuole prendersi invece tutto il suo tempo e rilassarsi sorseggiando una cioccolata o pranzare o fare un brunch. L’arredo di questo spazio è molto pulito, i tavolini riprendono il marmo del bancone con venature marroni che richiamano quelle della fava di cacao riscaldati da una base di metallo color oro rosa, le sedute e le poltroncine con struttura in legno per dare un tocco di calore, sono lineari ma con stile, come Milano vuole.

Brunch da Cioccolati Italiani – Milano I © Silvia

Il punto di forza di Cioccolati Italiani, o forse ora dovrei dire di FTBT, oltre ovviamente al cioccolato – fondente, al latte e bianco – che scorre in continuazione dalle tre spillatrici (impossibile direi resistervi!), è l’alta qualità del prodotto.

Un menù sfizioso sin dal caffè che propone una lunga liste di varianti (marocchino, marocchino freddo, caffè cioccolatato, caffè con nocciole, variegato, tenero bacio torinese, cioccolato bianco ecc…) alle cioccolate da degustazione (fuso bigusto, nuvole di meringa, nocciola, con fragole, con cocco…), dalla pasticceria ai waffle e alla crepes.

Brunch da Cioccolati Italiani – Milano I © Silvia

Da non perdere i colmati: una sorta di pan-brioche da riempire di gelato o solo di cioccolato fuso. Una vera bomba! E il gelato è d’autore con coni e coppe gourmet!
Non manca una formula salata,  l’aperitivo e con il rinnovo del locale è stata anche rivista la formula del brunch.

 

Cioccolati italiani: il brunch

Il brunch di Cioccolati Italiani è l’unico che preferisco tra quelli che seguono la “cultura italiana” del food più che quella americana. La formula prevede un vero mix di colazione e pranzo servito al tavolo (niente buffet) senza scadere in quelle soluzioni che molti altri locali propongono nel tentativo di emulare qualcosa che si richiami ad un brunch d’oltre oceano.

Brunch da Cioccolati Italiani – Milano I © Silvia

Il costo è di 24 euro a persona e comprendono: una degustazione di cioccolato fuso (al latte, fondente e bianco), burro (sembra una nuvola) e marmellata, yogurt con granola e miele, una selezione di pane e mini croissant, succo di arancia. A questi si aggiungono sempre compresi nel prezzo un piatto caldo, una centrifuga e un caffè a scelta tra le varie opzioni.

Brunch da Cioccolati Italiani – Milano I © Silvia
Brunch da Cioccolati Italiani – Milano I © Silvia

Noi abbiamo optato per due americani, una centrifuga pera e cannella davvero buona ed una al mango e zenzero fresca e particolare.

Brunch da Cioccolati Italiani – Milano I © Silvia

I piatti caldi spaziano da due proposte di pasta, insalate, club sandwich e hamburger. Quest’ultimi sono di certo i piatti che più si avvicinano alla tradizione americana. Noi però abbiamo preferito i primi di pasta (lo so è strano) incuriositi dalla presenza del cacao tra gli ingredienti.

Brunch da Cioccolati Italiani – Milano I © Silvia

Cacio e pepe rivisitata con l’aggiunta di scaglie di fave di cacao, (particolare) per me e ravioli ricotta e lime con pasta home made con cacao nell’impasto. Qui il gusto del cacao era meno percettibile anche se l’effetto visivo non ingannava.

Brunch da Cioccolati Italiani – Milano I © Silvia

Vi assicuro che una volta terminato il brunch o si va a fare una corsetta per smaltire oppure si fa la pennichella.

Noi ci siamo capitati in via De Amicis quasi per caso senza programmarlo e abbiamo trovato comunque posto. Il mio consiglio però è quello di prenotare se decidete di fare brunch.

E ricordatevi:

Loro lo fanno davanti a tutti!

CIOCCOLATI ITALIANI
Via Edmondo De Amicis 25 – Milano
www.cioccolatitaliani.it

2 Comments

  1. Questa è una di quelle esperienze che appena vado a Milano devo fare *.* Manco sapevo dell’esistenza di questo posto meraviglioso… mamma mia, che bello l’ambiente e stupenda l’idea e quelle brioche da riempire devono essere qualcosa di sopraffino! *.*

    • Silvia Reply

      Eh gia quelle brioches sono spaziali! Questo è il primo store che ha aperto ma lo trovi anche in altre città come Varese, Como, Arese 🙂 Assolutamente da provare.

Leave A Reply

Navigate