Cosa vedere a Toronto: salire sulla CN Tower – Info e consigli utili

Una delle cose che amo delle metropoli nord americane è che immancabilmente in quasi tutte esiste una “tower” o un osservatorio su cui salire e godere di un panorama fatto di mare, laghi, grattacieli, palazzi infiniti, strade affollate e trafficate… E certo poteva mancarne una a Toronto: la CN Tower.

lost in food toronto la tour cn tower panorama due
Panorama dalla CN Tower – Toronto I © Silvia

Posso contare di essere salita su tanti osservatori, a partire da New York  sull’imperdibile Empire State Building, il Top of the Rock, la Freedom Tower.  A Seattle non ho mancato il mio amato Space Needle, a Chicago ho messo la x sul John Hancock Center e la Willis Tower, a Montreal ho scelto la vecchia torre realizzata per le Olimpiadi. Ma anche in Europa non mi sono persa la “scontata” Torre Eiffel, la Fernsehturm di Berlino e l’Holmenkollen ad Oslo, l’ultimo piano della Guinness Storehouse a Dublino, il Walter Scott Monument a Edimburgo e in Italia se vogliamo contiamo pure il Cupolone di San Pietro (non so se vale ma comunque la vista è pazzesca) e la Torre degli Asinelli. E in tutto questo però non ho fatto il nuovo Palazzo della Regione Lombardia…va beh rimedierò al più presto!

lost in food toronto la tour cn tower silvia fronte
In cima alla CN Tower – Toronto I © Silvia

Insomma salire più in alto possibile e godere di un panorama unico delle città per me è un must come credo lo sia anche per la maggior parte di tanti altri “viaggiatori”! E così anche nella caotica metropoli di Toronto non mi sono persa di visitare la CN Tower, uno dei simboli di questa città di cui mi sono innamorata sin dal primo momento che l’ho vista.

Se capitate nella città forse più “americana” del Canada, ecco le istruzioni per salire sulla “torre gemella” (esteticamente parlando) di quella di Berlino. 

 

CN Tower di Toronto, la storia

La CN Tower oggi è di certo un’icona di Toronto tanto che la sua funzione di emittente televisiva quasi scende in secondo piano rispetto al suo ruolo incontrastato di mecca turistica.

lost in food toronto la tour cn tower torre tra i palazzi
La CN Tower tra i palazzi – Toronto I © Silvia

Nata negli anni ’70, fu realizzata quando la città di Toronto iniziò la sua crescita industriale ponendosi così al mondo come una delle città canadesi in forte sviluppo e con un’elevata capacità di espansione. Sulla scia di questo boom, la Canadian National, (la società che gestiva le telecomunicazioni del Canada) decise di dare vita ad un progetto con l’obiettivo di costruire una struttura capace di rappresentare il paese nel mondo. E vista la necessità di trasmettere segnali radio-televisivi a lunga distanza ritenne che quel monumento simbolo dovesse essere un’altissima torre polifunzionale, la CN Tower appunto, la cui inaugurazione ufficiale avverrà nel 1976.

lost in food toronto la tour cn tower torre dal mare
La CN Tower dal traghetto – Toronto I © Silvia

Per un periodo di tempo con i suoi 553 metri di altezza, la CN Tower ha mantenuto a lungo anche il primato di struttura autoportante più alta nel mondo.

Oggi la torre è divenuta proprietà di una società privata dopo che la Canadian National fu costretta a cedere la sua opera a causa degli elevati costi di manutenzione.

 

Salire sulla CN Tower

Salire in cima alla torre e toccare il cielo di Toronto è una di quelle esperienze assolutamente da fare! E per godere di questa visita senza troppa gente o lunghe ore di attesa in coda, il mio consiglio è quello di recarsi al mattino presto. In altri orari, soprattutto nel week end, potreste incappare in ore di fila non così celere nello smaltimento.

Per noi è stata (o meglio doveva essere) la prima tappa appena arrivati in città. Intorno alle 16 del pomeriggio abbiamo subito puntato a questa attrazione. Peccato che ci fossero ben 2 ore di attesa e così abbiamo rimandato al giorno successivo presentandoci proprio all’orario di apertura delle 9 del mattino. Poco prima delle 9,30 con tutta la calma necessaria e soprattutto senza troppa gente eravamo in cima, anche perché c’è da tenere poi conto degli ormai canonici controlli di sicurezza a cui si è sottoposti per accedere alla torre.

lost in food toronto la tour cn tower palazzi tre
Panorama dalla CN Tower – Toronto I © Silvia

La visita alla Torre si divide su due “deck” panoramici che comportano anche due costi differenti. Il primo ascensore vi porterà al LookOut Level situato a 346 metri di altezza. Qui avrete una spazio ampio dove un lato è occupato dal ristorante e da una parte invece vi sono le immense vetrate da cui, a mio avviso, si gode la vista migliore della città.

lost in food toronto la tour cn tower palazzi due
Panorama dalla CN Tower – Toronto I © Silvia
lost in food toronto la tour cn tower palazzo
Panorama dalla CN Tower – Toronto I © Silvia
lost in food toronto la tour cn tower finestre
CN Tower – Toronto I © Silvia

Su questo piano c’è anche un’area con la superficie del pavimento trasparente e posizionandovi sopra avrete la sensazione di essere sospesi nel vuoto, perfette se siete alla ricerca della foto “estrema” da instagrammare in real time.

lost in food toronto la tour cn tower foto stupide
CN Tower – Toronto I © Silvia
lost in food toronto la tour cn tower sospesi
Pavimenti trasparenti – CN Tower – Toronto I © Silvia

Se acquistate il biglietto completo, un secondo ascensore a cui si accede sempre dal Lookout level, , porta al piano superiore, lo Skypod raggiungendo l’altezza di 447 metri. Qui arriverete all’interno di un’area più piccola anche per la dimensione delle vetrate: potrete effettuare però un giro a 360° sulla cima della torre senza ristoranti o bar che occupano lo spazio.

lost in food toronto la tour cn tower piano superiore
Lookout level – CN Tower – Toronto I © Silvia

Io ho testato tutti e due, e devo dire che il secondo piano è tranquillamente evitabile. Non offre nulla di aggiuntivo rispetto al livello inferiore dove tra l’altro la vista e le fotografie a mio avviso sono migliori. Anche se, da quassù, dicono che si può arrivare a vedere fino alle pianure dei miei amatissimi States… vi dirò io fino là non ho visto sebbene il cielo fosse piuttosto limpido…

lost in food toronto la tour cn tower edge walk
Edge Walk su cornicione della CN Tower – Toronto I © CN Tower

Per i più avventurosi ed amanti del brivido vi è la possibilità anche di vivere un’esperienza unica: l’edge walk (ecco, io questa non l’ho provata), ovvero una camminata di 20 minuti sul “cornicione” esterno della torre, praticamente “sospesi nel vuoto” ad un’altezza di ben 356 metri, ovviamente con tutta l’imbracatura del caso… Certo il costo è “solo” di 225 dollari canadesi…

 

Salire sulla CN Tower di Toronto: costo, biglietti e orari

I biglietti per la torre sono acquistabili on line o direttamente in loco presso le biglietterie dove nel caso potrete comunque già acquistarlo anche se decidete di salire il giorno successivo. Attenzione però, se li acquistate per il giorno successivo questo non implica che avrete un accesso “salta coda”, dovrete infatti rispettare comunque la fila in attesa.

lost in food toronto la tour cn tower insegna
La Tour CN Tower – Toronto I © Silvia

Il costo per salire sulla Cn Tower è di 36 dollari canadesi (questo è il costo per arrivare al primo piano accessibile), 31 dollari per i senior (persone over 64 anni) e 26 per i bambini dai 4 a 12 anni. Vi è poi la possibilità di acquistare il biglietto intero per entrambi i piani al costo di 45 dollari. Potete decidere di acquistare il biglietto per lo Skypod anche in un secondo momento una volta arrivati al LookOut. Proprio davanti all’ascensore che vi permette di salire più in alto, vi è una persona dello staff che per 12 dollari vi venderà il biglietto.

Esistono poi pacchetti per vivere l’esperienza della torre in combinazione con la visita dell’acquario che si trova proprio di fianco alla CN Tower.

In cima troverete un ristorante e un piano bar. Il ristorante, aperto dalle 11 fino alle 2 del mattino, è girevole e ogni 90 minuti compie un giro completo intorno all’asse della torre. Per chi prenota il pranzo o la cena avrà diritto ad accedere gratuitamente al livello dello Skypod gratis…beh visto che il ristorante non è propriamente low profile nei costi…

Una volta ridiscesi, prima di uscire troverete invece l’immancabile negozio di souvenir.

La CN Tower è visitabile 364 giorni all’anno (l’unico giorno di chiusura è quello di Natale) a partire dalle ore 9 e fino alle 22.30.

 

Come raggiungere la CN Tower di Toronto

La CN Tower si trova nel cuore della downtown di Toronto, a fianco dell’Acquario e del Roger Center (lo stadio di baseball) e a poca distanza dalla Union Station.

Se utilizzate la macchina, consiglio di parcheggiarla proprio nel parcheggio situato a breve distanza, il South Parking Metro Toronto, in Lower Simcoe Street. Con 26 dollari potrete lasciarla lì tutto il giorno anche perché può risultare strategico per spostarsi a piedi nelle altre zone della città. Se utilizzate la metro, la fermata più vicina è quella di Union Station, basteranno poi pochi passi per raggiungere la moderna torre.

 

CN TOWER
301 Front St W, Toronto,
ON M5V 2T6, Canada
www.cntower.ca

2 Comments

  1. Se posso cerco sempre di vedere una città dall’alto e finora la vista che mi ha colpito di più è stata quella dallo Space Needle, ancora di più che dall’Empire State Building. Mi manca invece la torre della televisione di Berlino perché mi sono fatta spaventare dalla coda chilometrica… Quella di Toronto mi sembra anche pazzesca

    • Silvia Reply

      Anche iooooo! La mia preferita invece è sempre dal Top of the Rock! Eh si quella di Toronto ha un suo fascino particolare! 🙂

Leave A Reply

Navigate