Coroncina di Natale di pasta sfoglia con tantissima Nutella

Questa ricetta, sfoglia alla Nutella, è davvero super facile, super veloce, super bella ma soprattutto super buona!

Generalmente non amo utilizzare la Nutella come ingrediente principale. Non che non sia “Nutella dipendente“, anzi sono campionessa di cucchiaiate di Nutella nel vasetto. Ma a mio avviso una volta messa in forno cambia un po’ la sua consistenza e il risultato spesso non mi fa impazzire.

Sfoglia alla Nutella I © Silvia

Tuttavia in questa sfoglia, la Nutella conserva tutta la sua cremosità. E vi dirò, una volta terminata, vorrete rifare nuovamente la sfoglia pensando già a mille varianti.

La sfoglia alla Nutella che ho realizzato, l’ho anche “decorata a Natale”. E visto quanto è veloce da fare può essere una valida soluzione in vista delle mille portate del pranzo natalizio a cui dovrete sicuramente dedicare molto tempo. Si presta anche come dolce finale e, se ben decorato, farete un figurone.

 

Sfoglia di Natale alla Nutella

 

Per 8/10 persone   I   Preparazione: 15 minuti   I   Cottura: 20/25 minuti

 

Ingredienti:

Due rotoli di pasta sfoglia fresca
Un vasetto di nutella da 650 gr
1 uovo
Un cestino di ribes
Qualche foglia di menta
Meringhette per decorare

 

Preparazione

Riscaldate il forno a 180°

Preparate la placca da forno e disponete un foglio di carta forno dove andrete a posizionare la corona.

Prendete il primo rotolo di pasta sfoglia, srotolatelo completamente lasciandolo comunque sulla sua carta (quello presente nella confezione). Versate qualche cucchiaiata abbondante di Nutella cercando di spalmarla bene lasciando libero almeno 1 cm dal bordo. A questo punto arrotolate su se stessa la sfoglia come un enorme salsicciotto che andrete a disporre sulla placca da forno creando un mezzo cerchio.

Sfoglia alla Nutella I © Silvia

Ripetere la stessa operazione con la seconda sfoglia: spalmate, arrotolate e disponetela sulla placca da forno, completando così il cerchio. Unite bene le due estremità.

Sfoglia alla Nutella I © Silvia

Prendete una forbice e fate dei tagli sulla sfoglia, tagli regolari ogni 2/3 cm (in base alla dimensione della vostra corona) e anche piuttosto profondi senza però arrivare a tagliare/bucare la sfoglia sul lato appoggiato sulla placca.

Sfoglia alla Nutella I © Silvia

Una volta realizzati i tagli, piegate la pasta creando dei ciuffetti a punta. Piegateli alternando il senso: verso destra e verso sinistra per dare un effetto di movimento.

Sfoglia alla Nutella I © Silvia

A questo punto in una ciotolina, sbattete leggermente l’uovo e spennellate tutta la corona. Infornate per 20/25 minuti. La sfoglia deve risultare bella dorata.

Trascorso il tempo, tiratela fuori dal forno e lasciate raffreddare. Nel frattempo lavate e asciugate molto bene le foglioline di menta e i ribes. Aiutatevi con della carta tipo scottex tamponando più volte per assorbire tutta l’acqua e non rompere le foglie e i ribes.

Sfoglia alla Nutella I © Silvia

Decorate a piacere, inserendo menta e ribes. Per saldare bene i ribes, io ho tolto le prime 2/3 bacche vicino alla parte del rametto più spesso in modo tale da incastrarlo nella sfoglia. Completate la decorazione con un effetto neve sbriciolando sopra le meringhe.

Et voilà, la corona è pronta!

Sfoglia alla Nutella I © Silvia

Appunti e suggerimenti

Per la sfoglia io scelto quella quadrata della Buitoni. Evitate le sfoglie rotonde altrimenti non solo il salsicciotto sarà più corto ma potrebbe avere problemi di compattezza.

Potete apportare le varianti che preferite aggiungendo al ripieno pezzettini di arancia candita, nocciole, mandorle oppure potete utilizzare un’altra crema spalmabile o perché no, della marmellata.

Si può pensare anche ad una versione salata sostituendo il ripieno con salsa di pomodoro, prosciutto e formaggio o del pesto e magari decorare con olive e foglie di basilico.
Volendo i ribes li potete mantenere anche in questa versione.

Per spolverizzare potete utilizzare anche del classico zucchero a velo anziché delle meringhe sbriciolate.

2 Comments

  1. Aspettavo questo tuo post perché voglio provare a farla anch’io! Avevi ragione, sembra facilissima, io poi adoro giocare con i ripieni delle sfoglie!
    L’effetto finale è davvero bello!

    • Silvia Reply

      Hai visto? con poche cose si fa un figurone e poi è anche buonissima! A Natale la rifaccio versione salata così ti dico com’è venuta! 🙂

Leave A Reply

Navigate